sabato 12 giugno 2010

incoerente, pazzo e perverso

Si stava meglio quando si stava peggio, tutte puttanate.
E non aggiungiamo a questa un' altra bugia: ora viviamo male. Noi che viviamo nella parte globalizzata del mondo abbiamo tutto, abituati al superfluo, soffriamo se non abbiamo dell'altro superfluo.
Dovremmo solo essere sinceri, ma ciò comporterebbe a rinnegare e a toglierci il superfluo e chissà perché questo non ci piace.
Dovremmo solo vergognarci perché siamo pigri, ci lamentiamo ma non siamo disposti a perdere le comodità o a lottare perché tutti abbiano ciò che abbiamo noi. Siamo una generazione e una società veramente di merda.
Dico noi perché pure io sono così, perché tutti sono così se non quei pochi che non cambieranno mai il mondo perché sono troppo pochi.
Mi auguro che al più presto l'umanità venga distrutta solo così ci sarà equilibrio e giustizia.

2 commenti:

Anonima Impiegata ha detto...

nel tuo post c'è del vero, ma anche del falso. e ideologismo estremo.
ti posso dare ragione su certe cose ma vorrei farti presente un paio di cose. hai ragione se siamo pigri e perennemente insoddisfatti.purtroppo è nella nostra natura.è vero noi stiamo dalla parte fortuna del mondo.però abbiamo cmq dei seri problemi.c'è chi sta male e muore di fame e malattie.siamo talmente in tanti che è impossibile anche solo pensare di salvarli tutti,e lo vorrei pure io. ma il mondo è SEMPRE STATO COSI E SEMPRE LO SARà.DIVERSO.dire che l'umanità fa schifo e sperare che venga distrutta non sarebbe la soluzione.al crearsi di una nuova specie nascerebbero ancora differenze, ingiustizie e crudeltà.questo esiste anche nel mondo animale.nonostante le brutte cose che ci circondano ringrazio per essere quel che sono e quel che ho, perchè mi rendo conto che poteva andar peggio.sono anche conscia del fatto che io per prima devo essere una persona migliore portando rispetto al prossimo e soprattutto non inquinando il mio mondo,e pensare alle cose davvero importanti però in questo bel mondo pieno di stimoli, di natura e paesi meravigliosi, se permetti, traggo immensa soddisfazione anche nel fare shopping con i saldi. ciao!

gre ha detto...

Grazie per il commento, permettimi di dire che se tutti rinunciassimo a qualcosa, se tutti noi avessimo un minimo di umanità riusciremmo a salvare molte vite umane, non dico tanto ma almeno i bambini. Ogni giorno una 300000 muoiono di fame, molti di aids. Di questi morti molti sono bambini. Questa è una nostra responsabilità, se il mondo è diviso tra nord e sud, se il mondo è diviso in ricco e povero è soltanto colpa nostra e dei nostri padri.
Poi non dico di pensare solo agli altri, ma se ci pensi anche in Italia ci sono moltissimi problemi che preferirei non elencare...grazie per la visita!